Caricamento in corso...Caricamento in corso...
Caricamento in corso...
News

Meglio cambiare no?

Ciao ragazzi, allora oggi l'argomento, visti gli ultimi avvenimenti in campionato, è questo: quando si può dire che sia giusto cambiare guida tecnica? E quando invece una scelta è affrettata e/o sbagliata?


Partendo dal presupposto che il calcio in particolare non è materia scientifica, che non esiste mai la controprova e che proprio quando la situazione sembra in un modo....zac si trasforma nel contrario (ed è anche un pò questo aspetto che lo rende così popolare secondo me).... quando secondo voi andrebbe sicuramente cambiato un allenatore?


Io preferisco parlare di "argomenti che conosco" per così dire....e quindi prendo ad esempio il mio Genoa: era giusto cambiare Andreazzoli? Beh direte voi.... "è arrivato Motta e ha fatto subito 3 punti quindi si"....ok, ri-pongo la domanda :) perchè così è troppo facile parlare a posteriori (e tra l'altro non è affatto detto visto com'è realmente andata e visto che potrebbe tranquillamente essere una botta di ....ehm.... un fuoco di paglia volevo dire) :)


"Era giusto sollevare Andreazzoli dall'incarico, per quanto visto e fatto vedere nelle prime 8 giornate?" Allora qui secondo me bisogna partire da lontano. Io la vedo così. Se una società ha avuto 32 (TRENTADUE!) allenatori in 14 anni .... quasi una media di 2 a stagione....:


a) qualche problema c'è;


b) statisticamente e probabilmente parlando, il "problema" principale non è l'allenatore;


c) soprattutto se poi alcuni di questi allenatori cacciati via, fanno bene da altre parti con rose sulla carta inferiori; quindi, per tornare "a bomba" e poter rispondere alla domanda, bisogna sempre tener conto della situazione in cui sta lavorando un allenatore.... cito come esempio Luis Enrique maltrattato anni fa dalla Roma e poi andato al Barca a vincere tutto. Purtroppo c'è anche da dire che influisce tantissimo l'opinione pubblica, i giornali, le televisioni....che in questo mondo pallonaro italico fanno lavorare malissimo certi allenatori in certe realtà....però è anche vero che non è sempre roba inventata.


Tornando all'esempio.... Andreazzoli è stato preso per ridare tranquillità ad un gruppo "sull'orlo di una crisi di nervi" dall'anno scorso. E posso garantire c'era riuscito. Aldilà dei risultati fino a Settembre inoltrato si respirava un'aria tranquilla. Poi è cambiato qualcosa. Cosa? Non lo so. Non un qualcosa di visibile e mi permetto anche di dire non un qualcosa legato ai risultati perchè parliamoci chiaro.... non puoi perdere al 95° minuto in casa con l'Atalanta? Io dico di si. Non puoi perdere all'85° minuto a Cagliari? Io penso di si. Non sta lì il problema. Il calendario non ha certamente aiutato, ma evidentemente aveva perso di mano la gestione dello spogliatoio, visto il comportamento della squadra a Roma con la Lazio ed a Parma.... ed allora torno alla domanda iniziale.


Era giusto mandarlo via? Beh la mia risposta è, in questo calcio probabilmente si. Perchè da che mondo è mondo se non hai una società "forte" dietro....comandano i giocatori. Vanno loro in campo. Non mi vai bene? Mi fai giocare fuori posizione e/o poco? Ti faccio mandare via. Il "giocatore" se può trovare una scusa, la trova sempre. E' brutto ma sono convinto sia così e ne abbiamo esempi tutti gli anni. La società "forte" dietro cambierebbe la situazione proprio perchè può controllare questi comportamenti, ma non tutti ce l'hanno e/o se la possono permettere e/o hanno voglia di averla. Quindi proseguendo nella risposta....ok il cambio, ma cambia effettivamente qualcosa? Questo non lo so, probabilmente una persona con un carattere diverso ed un modo differente di porsi ai giocatori può cambiare la situazione, aldilà della bravura tecnica che deve comunque esserci.


Chiudo comunque con una riflessione finale: tutti discorsi su cui si può discutere, essere d'accordo o meno, ma tutti comunque dipendenti da una domanda principale.... "Cosa vuol fare davvero la Società?".... se la risposta è che alla Società frega niente eventualmente di retrocedere....anzi....forse forse....(come mi sembra sinceramente negli ultimi anni) beh allora può arrivare Motta o Mourinho o chiunque arrivi non potrà fare bene. Non qui almeno. Diventerà semplicemente il trentatre-esimo.


Ciao a tutti, alla prossima!




Questo articolo è stato scritto da GieLleOtto
« Classifica punti settimanali
Classifica punti mensili »

Commenti